Condizioni da sottolineare

  • La durata minima è di tre anni e si rinnova di tre anni in tre anni esclusa la frazione di anno.
  • La scadenza è sempre al 31 dicembre.
  • L’ingresso in corso di anno si calcola con il rateo in dodicesimi, maggiorato del 15% (stante il massimale pieno).
  • La tariffa dei contributi è suddivisa per fasce di età, ovvero in quinquenni tra i 15 e i 75 anni e viene adeguata al compimento dell’età di fascia pertinente.
  • Il socio si impegna a rispettare le decisioni del Consiglio di Amministrazione e dell’Assemblea.
  • La decorrenza delle prestazioni, ferme le carenze, inizia dal 1° giorno del mese successivo alla presentazione e accettazione della domanda.